Certificazioni Informatiche e Digitali

Presentazione

Le competenze informatiche e digitali consistono nel saper utilizzare con familiarità e spirito critico le tecnologie in ambito scolastico. L’uso didattico delle nuove tecnologie, come le LIM o i Tablets, è uno degli obiettivi dei nuovi piani di studio della scuola. I corsi tendono non solo a fornire le competenze sull’uso ma anche a dare indicazioni tecniche richieste per progettare, produrre e utilizzare le nuove tecnologie di interazione.

I Corsi “Nuove tecnologie per la didattica: le LIM - lavagne interattive multimediali” e “Nuove tecnologie per la didattica: i Tablets” rilasciano le certificazioni di livello base, intermedio e avanzato ritenuto come requisito essenziale per la Funzione Docente come previsto dalle disposizioni inerenti le tabelle di valutazione dei titoli della II e III fascia delle graduatorie di circolo e istituto

Tali certificazioni sono parte integrante dei percorsi formativi degli insegnanti ai fini del raggiungimento degli obiettivi della ‘formazione docente’.

La frequenza è compatibile con i Corsi di Laurea, Master, Perfezionamenti, e Alta Formazione.

Come da Indicazioni Ministeriali e dall’Ufficio Scolastico Regionale del Lazio, si precisa che per iscriversi ad un livello superiore gli iscritti devono certificare il superamento del livello inferiore.

  Scarica la brochure

Struttura

I Corsi di Formazione per la Funzione Docente (Certificazioni Informatiche e Digitali) si articolano in:

  • Livello Base di 100 ore
  • Livello Intermedio di 150 ore
  • Livello Avanzato di 200 ore

Al termine di ogni livello del Corso verrà rilasciato la certificazione di riferimento, previa verifiche delle conoscenze maturate.

Durata

I corsi che rilasciano le Certificazioni informatiche sono corsi strutturati a livelli (Base di 100 ore, Intermedio di 150 ore e Avanzato di 200 ore) ed ogni livello del Corso prevede un tempo di fruizione massimo di tre mesi.